martedì 8 aprile 2014

Supporto da intaglio

Come promesso, questa volta vi mostro una mia creazione, anche se devo ammettere che non è propriamente qualcosa di artistico...

Per incidere il legno a punta di coltello, spesso è sufficiente utilizzare una mano come supporto (ovviamente dipende dalle dimensioni della superficie da intagliare), ma se volete passare all'utilizzo di mazzuolo e sgorbie il discorso cambia.

Con entrambe le mani impegnate nell'uso degli strumenti non potete tenere fermo il pezzo da intagliare, per cui è necessario avere un supporto stabile che vi consenta di tenere ben ferma la superficie da lavorare.

Ho fatto parecchie ricerche in rete nei giorni scorsi, per farmi un'idea di quali tipi di supporto si possano trovare.
La prima cosa che ho notato è che i prezzi di questi supporti sono letteralmente astronomici! Ne ho visto uno molto simile a quello che vi mostrerò qui ad un costo di oltre 400 euro!

Decisamente l'acquisto non era la strada giusta, almeno per me.

Dopo avere visto molti modelli di supporti (di cui tantissimi costruiti in casa) mi sono fatto un'idea di ciò che volevo e mi sono messo all'opera.

Inizialmente volevo documentare la costruzione per mostrare qui le varie fasi, ma il progetto mi ha preso così tanto che ho costruito tutto di un fiato e ho completamente scordato di fare le foto... Comunque se qualcuno desidera realizzare un supporto da intaglio come il mio basta che mi contatti e fornirò volentieri tutti i dati che servono.

Qui sotto potete vedere il risultato del mio lavoro:

supporto da intaglio supporto da intaglio

Le caratteristiche che desideravo erano soprattutto due:

  • La possibilità di poter posizionare il piano di lavoro a diverse angolazioni
  • Riuscire a fargli occupare meno spazio possibile quando non è utilizzato

In effetti non sarebbe stato male avere la possibilità di fare anche ruotare il piano di lavoro, ma avrebbe complicato eccessivamente il progetto e non mi sembrava una cosa così indispensabile.
Dalle foto potete notare che i bracci di supporto hanno una serie di fori. Questi sono quelli che mi permettono di inclinare il piano di lavoro, come potete vedere qui sotto:

supporto da intaglio supporto da intaglio

Per fissare il pezzo da intagliare al supporto ho realizzato alcuni tasselli da inserire nel piano:

supporto da intaglio supporto da intaglio

Sono dei ferma porta da muro ai quali ho tolto il tappo a espansione per sostituirlo con un tassello in ottone della misura giusta (circa 1 cm di diametro).
Attualmente ne ho 4, ma intendo costruirne altri utilizzando del legno avanzato. Alcuni di quelli che realizzerò avranno un utilizzo più specifico.

Due saranno molto lunghi e avranno una coppia di pioli da inserire nei fori. Li utilizzerò come barriera per appoggiare i pezzi. Inizialmente pensavo di mettere due listelli fissi, uno sul bordo in basso e uno su quello a sinistra, ma averli mobili credo sia meglio.

Altri due avranno una vite che mi consentirà di usarli come morsetti. In questo modo potrò fissare più saldamente i pezzi tenendoli premuti contro i tasselli fissi.

Infine ecco il supporto completamente chiuso. Come si può notare l'ingombro è davvero minimo.

supporto da intaglio supporto da intaglio

supporto da intaglio

Il supporto è utilizzabile senza problemi, ma in seguito voglio fare due aggiunte. La prima sarà un cassetto porta oggetti (sgorbie, coltelli, ecc.) che si inserirà nel vano sotto al piano di lavoro e che ho realizzato appositamente.
La seconda aggiunta sarà un piccolo tavolino di appoggio per evitare di utilizzare il tavolo del soggiorno per lavorare. Anche questo tavolino sarà pieghevole in modo da ridurre lo spazio occupato quando non lo utilizzo.

Nessun commento:

Posta un commento